Per le case in legno Barra&Barra utilizziamo principalmente due tipi di strutture: il sistema a telaio e la tecnologia X-lam. Come visto nel nostro recente articolo di approfondimento sulla tecnologia X-lam, la scelta dipende dalle caratteristiche che si vogliono ottenere per la propria casa.

In questo nuovo articolo, approfondiremo le caratteristiche del sistema a telaio e quando è consigliato sceglierlo.

Sistema a telaio: cos’è?

Il sistema a telaio (timber frame) prevede la costruzione di una struttura portante composta da pilastri verticali e travi orizzontali in legno. In seguito, utilizziamo pannelli di legno, gesso, o altri materiali, per rivestire questa intelaiatura. Tra un pilastro e l’altro inseriamo anche del materiale isolante in modo da garantire un eccellente isolamento, sia dal punto di vista termico sia da quello acustico.

Posizioniamo direttamente in loco la struttura a telaio pre-assemblata in stabilimento, che ancoriamo su una platea di cemento. Generalmente, prima che ciò avvenga, ricopriamo la base di cemento con una membrana isolante impermeabile, così da proteggere la struttura in legno da umidità e intemperie.

Perché scegliere il sistema a telaio per le case in legno?

Come dicevamo anche nell’introduzione di questo articolo, i motivi per scegliere tra i diversi sistemi costruttivi dipendono da vari fattori. Vediamo quindi nello specifico quali sono i vantaggi dell’utilizzo del sistema a telaio.

  • Efficienza energetica: grazie all’isolamento che viene inserito tra i pilastri e successivamente anche a cappotto, le case costruite con sistema a telaio consentono un notevole risparmio energetico. Gli ambienti di casa possono rimanere freschi d’estate e caldi d’inverno.
  • Rapidità di costruzione: il montaggio a secco degli elementi prefabbricati riduce notevolmente i tempi di costruzione. La vostra nuova casa può in questo modo essere pronta molto più rapidamente rispetto a una casa costruita in edilizia tradizionale.
  • Flessibilità progettuale: il sistema a telaio permette una grande libertà di design ed è possibile realizzare edifici in qualsiasi stile architettonico. Inoltre, risulta particolarmente indicato per ampliamenti e sopraelevazioni grazie alla sua leggerezza.
  • Resistenza sismica e al fuoco: nonostante la loro leggerezza, le case a telaio offrono una grande resistenza sismica grazie alla flessibilità del legno con cui sono costruite. In più, i materiali impiegati offrono una buona resistenza al fuoco, rendendo queste abitazioni ancora più sicure.
  • Costi contenuti: rispetto alle case realizzate con tecnologia X-lam, quelle costruite con sistema a telaio costano leggermente meno.

Quando scegliere il sistema a telaio?

Grazie alle specifiche caratteristiche di questo sistema costruttivo, che abbiamo visto poco sopra, il sistema a telaio risulta ideale in diverse situazioni. Tra queste troviamo:

  • Realizzazione di progetti residenziali: grazie alla sua capacità di adattamento a vari stili e necessità, risulta perfetto per abitazioni unifamiliari e bifamiliari.
  • Ampliamenti e ristrutturazioni: grazie alla versatilità del legno, alla sua leggerezza e rapidità di montaggio, risulta particolarmente adatto per ampliamenti e sopraelevazioni di edifici esistenti.
  • Zone sismiche: grazie alle sue proprietà antisismiche, risulta essere una scelta eccellente per la realizzazione di case in aree soggette a terremoti.

Realizziamo insieme la vostra nuova casa in bioedilizia

State pensando di costruire la vostra nuova casa o di ristrutturare quella esistente? Il sistema a telaio potrebbe essere la scelta ideale per voi. Contattateci per sapere come potremmo realizzarla insieme, su misura per voi e le vostre specifiche esigenze. Ci trovate via email scrivendo a info@barraebarra.it oppure telefonicamente allo 0171-211359

Vi piacerebbe saperne di più?

Leggete il nostro articolo e guardate il nostro video sul tema!

Lascia un commento